Salvatore Dare

Coronavirus, a Meta negozi chiusi alle 14 e stop alle 18 per chi vende alimentari. Il sindaco: “Il nostro contagiato sta bene”

Salvatore Dare,  

Coronavirus, a Meta negozi chiusi alle 14 e stop alle 18 per chi vende alimentari. Il sindaco: “Il nostro contagiato sta bene”

Coronavirus, nuovo giro di vite a Meta. Il sindaco Giuseppe Tito ha disposto – fino al prossimo tre aprile – la chiusura di tutti gli esercizi commerciali alle 14 ad eccezione delle attività che vendono generi alimentari che chiuderanno alle 18 con turno di riposo fissato alla domenica. Le farmacie resteranno aperte.

A proposito dell’anziano risultato positivo, Tito ha chiarito che “l’uomo sta bene a casa in quarantena con la famiglia, i suoi parenti non hanno sintomi”. Si attende l’esito di alcuni tamponi tra qui quello di un pediatra “ma sta bene e non serve apprensione” spiega Tito.

CRONACA