Primo maggio a Castellammare: assalto alla villa per la passeggiata della sera

Redazione,  

Primo maggio a Castellammare: assalto alla villa per la passeggiata della sera

A Castellammare la gente si riversa sul lungomare per trascorrere la serata del 1 maggio. Sotto gli occhi di forze dell’ordine e protezione civile la persone hanno approfittato delle tre ore di libertà concesse dal governatore De Luca per passeggiare a due passi dal mare. Famiglie, anziani, bambini, centinaia di persone in villa comunale per fare una passeggiata in questo anomalo primo maggio di lockdown. Un antipasto di quanto potrebbe accadere alla riapertura della villa comunale, dopo oltre due mesi di divieti. Va detto, tuttavia, che gran parte delle persone che hanno passeggiato, indossava le mascherine e ha cercato di mantenere le distanze di sicurezza indicate per evitare la diffusione del contagio.

GUARDA LA  FOTOGALLERY

CRONACA