Fase 2: un caso nel Napoletano, il sindaco attacca ‘imbecilli’

Redazione,  

Fase 2: un caso nel Napoletano, il sindaco attacca ‘imbecilli’

Un nuovo caso positivo al coronavirus a Portici suscita la reazione indignata del sindaco, Vincenzo Cuomo che in un post su facebook accusa quanti girano in strada senza indossare la mascherina o fingono di utilizzarla portandola sotto al mento o al collo come se si trattasse di una sciarpa.

”Il rischio di contagio c’è ancora ed è un rischio reale, ed infatti abbiamo un nuovo caso positivo, una persona di 54 anni che è stata ricoverata in Ospedale Covid a Boscotrecase” scrive su facebook. ”Assisto quotidianamente a scene incredibili, un branco di imbecilli che utilizzano la mascherina solo se vedono passare nelle loro vicinanze una pattuglia delle forze dell’ordine, e che se vengono fermati trovano le scuse più idiote per giustificare la loro imbecillità”.

Il sindaco dà anche un aggiornamento ”Il totale complessivo dei tamponi effettuati è pari a 448 con un numero di negativi pari a 427 ed un numero di positivi pari a 21.Sono 14 quindi le persone guarite, mentre 3 sono le persone decedute e 4 quelle che attualmente sono contagiate ma di queste 3 in via di definitiva guarigione di cui daremo notizia nei prossimi aggiornamenti ed una ricoverata in ospedale”.

CRONACA