De Luca: «Riaperture in Campania slittano a giovedì ma distanze ridotte rispetto al governo. Un metro e non due nei locali»

Redazione,  

De Luca: «Riaperture in Campania slittano a giovedì ma distanze ridotte rispetto al governo. Un metro e non due nei locali»

Le riaperture di bar, ristoranti e attività commerciali in Campania slittano a giovedì prossimo. Non si ripartirà dunque lunedì come nel resto d’Italia. «L’obiettivo è riaprire tutto e per sempre» dice il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Il presidente della giunta regionale in diretta su Facebook motiva la sua decisione perché al momento non sono ancora arrivate le linee guida per riaprire. «E’ venerdì pomeriggio e per lunedì gli operatori non possono muoversi e adeguarsi» dice De Luca.

Il governatore precisa, in particolare per bar e ristoranti, che rispetto alle misure del governo, in Campania si adotteranno misure più leggere a cominciare dal distanziamento sociale. Ovvero: un metro tra spalla e spalla dei clienti e non due usando pannelli divisori.

CRONACA