Estorsioni e droga. Bliz a Torre Annunziata, 19 arresti

Redazione,  

Estorsioni e droga. Bliz a Torre Annunziata, 19 arresti

Droga, estorsioni e falso ideologico. Sono queste le accuse mosse nei confronti di 23 persone alle quali i carabinieri stanno notificando ordinanze di custodia cautelare in tutta la provincia di Napoli. Il primo, eseguito a Marano sotto il coordinamento della DDa di Napoli, ha portato all’arresto di 16 persone contigue al Clan “Polverino”, gravemente indiziate dei delitti di associazione per delinquere finalizzata al traffico di Stupefacenti e all’intestazione fittizia di beni, aggravati dal metodo mafioso.

A Torre Annunziata, invece, sotto il coordinamento della Procura oplontina, sono 19 le persone arrestate e 2 colpite dalla misura dell’obbligo di dimora per i reati di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, sostituzione di persona, estorsione, porto abusivo di armi e falsità ideologica commessa dal privato.

CRONACA