De Luca, io volgare? Fate l’esame dei toni usati contro i meridionali

Redazione,  

De Luca, io volgare? Fate l’esame dei toni usati contro i meridionali

“Non credo di aver usato toni volgari venerdì. Se dovessimo fare l’esame dei toni utilizzati da alcuni esponenti politici contro i meridionali, contro i napoletani, potremmo parlare per un anno intero. Mi sono limitato a fare delle osservazioni estremamente ragionevoli”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, a margine di una presentazione ad Arzano, replicando alle critiche per alcune sue dichiarazioni contro Matteo Salvini nei giorni scorsi. “Se tu strumentalizzi – ha detto – una festa che fanno gli sportivi, a mezzanotte, dopo che hai organizzato dieci giorni prima una manifestazione a Roma in violazione di tutte le norme di sicurezza, credo che un motivo elementare di coerenza e di correttezza dovrebbe spingere a tacere. Poi non è possibile tollerare strumentalizzazioni: si fa una festa in piazza con i tifosi che c’entra la Regione? Non c’entra niente”.

CRONACA