Vesuvio, 3 anni fa l’incendio: passeggiata ambientalista nei luoghi devastati da fiamme

Redazione,  

Vesuvio, 3 anni fa l’incendio: passeggiata ambientalista nei luoghi devastati da fiamme

TORRE DEL GRECO – A tre anni dagli incendi che devastarono il Vesuvio, le associazioni ambientaliste hanno organizzato questa mattina una passeggiata commemorativa nei luoghi più disastrati auspicandone il recupero e la rinascita. I rappresentanti di cinquanta associazioni impegnate nella tutela dell’ambiente e oltre 150 cittadini, nel pieno rispetto delle norme anti covid, hanno percorso un tratto del Vesuvio ricordando la necessità di preservarne i luoghi naturalistici da sversamenti illegali di rifiuti e dai roghi.

Il 5 luglio del 2017 il Vesuvio fu ferito da terribili incendi che ne cambiarono l’aspetto nel giro di pochi giorni: interi ettari di vegetazione in fumo, evacuazione di residenti dalle zone più colpite e danni durissimi al settore del turismo e delle attività ricettive. ”Il Vesuvio non dimentica e neanche nessuno dei presenti dimenticherà, anche se il Parco Nazionale del Vesuvio è pieno di gravi problematiche che lo affliggono tutti insieme possiamo affrontarle e, uniti, vincerle’ – dice Silvano Somma presidente dell’associazione Primaurora ‘ – Noi amiamo questa terra e la difenderemo sempre e comunque, perché il Vesuvio siamo Noi. Ringraziamo tutti i partecipanti con l’augurio di rivederci, ancora più numerosi, in autunno per rimboschire tutti insieme le aree incendiate”.

CRONACA