Castellammare. Aggressione al carabiniere, flash mob in villa per dire “no alla violenza”

Redazione,  

Castellammare. Aggressione al carabiniere, flash mob in villa per dire “no alla violenza”

Centinaia di persone presenti alla manifestazione organizzata in villa comunale a Castellammare di Stabia, per dire “no alla violenza” a seguito della brutale aggressione al carabiniere Giovanni Ballarò. Presenti al flash-mob organizzato da don Salvatore Abagnale della parrocchia dello Spirito Santo: il vescovo Francesco Alfano, il sindaco Gaetano Cimmino e le fasce tricolori di nove comuni del territorio.

CRONACA