Alberto Dortucci

Torre del Greco, positivi al Covid i rampolli di note famiglie vip: rientravano da Capri

Alberto Dortucci,  

Torre del Greco, positivi al Covid i rampolli di note famiglie vip: rientravano da Capri

Torre del Greco. Assume contorni preoccupanti la nuova ondata di casi da Coronavirus a Torre del Greco, la città della provincia di Napoli già costretta – durante la prima fase della pandemia – a pagare un prezzo altissimo, in termini di vite e contagi, al «mostro» arrivato dalla Cina.

Dopo i primi 4 positivi registrati tra lo scorso week-end e l’inizio della settimana, altri tre giovani – come reso noto dal centro operativo comunale guidato dal sindaco Giovanni Palomba – sono risultati positivi ai controlli. Si tratta di un ventisette, un ventiquattro e un ventiduenne – attualmente in isolamento domiciliare – rientrati a casa dopo una vacanza in Sardegna e una gita fuori porto con gli amici a Capri.

I tre nuovi contagiati, infatti, sarebbero legati ai 4 precedenti – in totale, dunque, sono 7 gli attuali positivi all’ombra del Vesuvio – e sarebbero rampolli di note famiglie vip residenti in un quartiere della «Torre Bene». Le condizioni dei giovani non sarebbero preoccupanti – l’unico disturbo rilevato, al momento, sarebbe la perdita dell’olfatto – ma sono in corso ulteriori accertamenti per risalire alla rete dei contatti – ritenuta potenzialmente vasta – dei sette positivi.

CRONACA