Regionali. Caruso (Noi Campani): «Meno burocrazia per rilanciare le imprese»

Redazione,  

Regionali. Caruso (Noi Campani): «Meno burocrazia per rilanciare le imprese»

Giuseppe Caruso, presidente della nota azienda Mondo Camerette, è uno dei candidati di punta della lista Noi Campani con De Luca, che fa riferimento al leader Clemente Mastella.«Un imprenditore fa sempre politica, sin dal primo momento in cui governa la sua azienda, quindi l’impegno per le prossime Regionali è assolutamente naturale», spiega Caruso, che lunedì ha aperto un suo comitato elettorale anche a Castellammare di Stabia, in via Marconi.«Fare impresa – sottolinea Giuseppe Caruso – soprattutto in una regione come la Campania è di per sè, sempre e comunque, un’attività ardua da portare avanti, per svariati motivi, molti dei quali ben conosciamo. A questi problemi tradizionali, in questo particolare momento storico, poi, siamo costretti a fronteggiare anche le situazioni causate dalla pandemia di Covid-19. Per questo credo che impegnarsi in politica, proprio in questa contingenza epocale, significhi portare un contributo in termini di nuove idee, nuove visioni, di nuovi modi di affrontare le questioni che toccano da vicino al vita dei cittadini campani. Che poi credo sia quello che l’amministrazione regionale uscente, guidata dal presidente Vincenzo De Luca, ha iniziato a fare nei suoi primi cinque anni, rispetto al passato, in cui questa impostazione è mancata. Dal canto nostro, cercheremo di portare grazie alla prossima giunta regionale, ulteriore “aria nuova”, fresca, giovane, nella futura amministrazione».Proprio questa impostazione nuova, diversa, “fresca”, come la definisce il candidato Giuseppe Caruso, lo ha portato, una volta definita la propria candidatura nella lista Noi Campani con De Luca, ad approcciare questa campagna elettorale in maniera diversa.«Sto girando molto tra le persone – spiega l’imprenditore napoletano – perchè prima ancora di proporre le mie idee, mi interessa ascoltare le loro. Ed è con il loro prezioso contributo, giorno per giorno, che sto stilando il mio programma elettorale. In caso di elezione, infatti, la mia priorità sarà dare voce alla gente, portare avanti le loro istanze, affrontare i loro problemi quotidiani».

CRONACA