ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

Gennaro Annunziata,  

ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

Si chiama ScanWatch ed è probabilmente l’indossabile più avanzato al momento in circolazione. Progettato e prodotto da Withings, nasce dall’esperienza pluriennale dell’azienda francese nel settore dei dispositivi connessi dedicati alla salute e al benessere (Connected Health).

È uno smartwatch ibrido con cassa rotonda e quadrante analogico tradizionale, che, validato clinicamente grazie al contributo di medici specializzati in cardiologia, allerta chi lo indossa nel caso di fibrillazione atriale, (una grave forma di aritmia cardiaca, spesso asintomatica e per questo più insidiosa), o se si manifestano disturbi respiratori durante la notte, come l’apnea notturna.

Dispone di sofisticati sensori per rilevare la frequenza cardiaca, per effettuare l’elettrocardiogramma (ECG) e per misurare la saturazione di ossigeno nel sangue (SpO2). Offre, inoltre, un monitoraggio approfondito dell’attività fisica e del sonno.

ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

Se non bastasse, resiste immerso in acqua fino ad una profondità di 50 m e ha un’autonomia fino a 30 giorni (+20 giorni aggiuntivi in ​​modalità riserva di carica: solo monitoraggio delle attività).

ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

Nella confezione di vendita, oltre lo smartwatch, ci sono il manuale di istruzioni, una custodia per il trasporto in feltro ed il cavo di ricarica USB con un piccolo disco che si attacca magneticamente al fondello (2 ore al 100%, circa 1 ora all’80%).

ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

È disponibile in due versioni, una con cassa da 38 mm e una con cassa più grande da 42 mm, oggetto di questa recensione. Fa pensare, a prima vista, ad uno di quegli orologi di lusso estremamente costosi. Il suo design classico, con quadrante bianco elegante o nero sportivo, lo rende adatto a qualsiasi outfit, che sia casual o formale.

ScanWatch è comodo sul polso indossato per lunghi periodi e durante l’attività sportiva. Il corpo, cassa e aggetti, interamente realizzato in acciaio inossidabile, pesa 83 g. C’è vetro zaffiro resistente ai graffi per proteggere il quadrante, dove, oltre a quelle di ore e minuti, una terza lancetta, posta su un sub-quadrante circolare a ore 6, indica il progresso in percentuale (da 0 a 100) verso l’obiettivo di passi quotidiano impostato. A ore 12, c’è invece un piccolo display digitale circolare, tecnologia PMOLED, su cui vengono visualizzate le notifiche provenienti dallo smartphone abbinato (chiamate in entrata, messaggi di testo, eventi del calendario e da oltre 100 app), e altre informazioni utili per la salute e lo sport, accessibili ruotando la bella corona laterale, posta a ore 3.

ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

Vengono visualizzate, su schermate successive: ora e data, frequenza cardiaca (una misurazione ogni 10 minuti), passi giornalieri, distanza percorsa, elevazione, calorie bruciate ed impostazioni dell’orario di sveglia con la funzione Smart Wake-up (l’orologio vibra per svegliarci quando il sonno è leggero). In modalità allenamento viene invece visualizzato il timer e la frequenza cardiaca con tracciamento continuo (una misurazione ogni secondo), un dato fondamentale per ottimizzare l’attività fisica attraverso le zone cardiache (lavorando ad una frequenza cardiaca moderata si brucia massa grassa, con una frequenza intensa si migliorano le prestazioni).

ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

Il cinturino in FKM (fluoroelastomero), morbido, resistente e resistente all’acqua, trasmette una sensazione premium. È facilmente staccabile, mediante un sistema di aggancio a molla, e si può sostituire con qualsiasi cinturino standard da 22 mm.

All’interno della cassa, l’orologio di Withings integra un modulo Bluetooth Smart Low Energy, per collegarsi e sincronizzarsi con uno smartphone Android o iOS, su cui sia stata precedentemente installata Health Mate, app gratuita, molto ben fatta e completa. Sono presenti anche, un sensore di luce ambientale per regolare la luminosità del display PMOLED, un altimetro, un sensore di movimento ed un accelerometro MEMS a tre assi, grazie ai quali viene tracciata l’attività fisica e si registra il ciclo del sonno, con riconoscimento automatico del momento, in cui ci si addormenta e di quello in cui ci si sveglia.

ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

Lasciando ScanWatch al polso quando si va letto, al mattino si avrà un punteggio in centesimi, di immediata comprensione, sulla qualità del proprio riposo, insieme ad un quadro completo dei parametri che lo influenzano (tempo necessario per addormentarsi, durata del riposo, sonno leggero e profondo, interruzioni del sonno, frequenza cardiaca a riposo).

ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

Sul fondello della cassa ci sono i tre pin per la ricarica, i tre sensori PPG multi-lunghezza d’onda (utilizzano la luce assorbita dal sangue e dalla pelle per misurare la variazione del flusso sanguigno nelle vene) per monitorare la frequenza cardiaca e due dei tre elettrodi per l’elettrocardiogramma, con il terzo sulla lunetta anteriore, che ne fanno un elettrocardiografo a 3 derivazioni e 1 canale.

ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

Quando si vuole fare un tracciato, bisogna stendere su un tavolo il braccio, su cui è presente l’orologio, e rilassarsi, quindi, utilizzando l’altra mano, toccare con pollice e indice la lunetta metallica. Si chiude così il circuito che consente di rilevare l’attività elettrica del cuore, e, mentre la lancetta del quadrante secondario fa il conto alla rovescia, trascorsi 30 secondi, l’orologio vibra per segnalare che la rilevazione è completa.

ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

Il segnale elettrico rilevato viene analizzato tramite un algoritmo proprietario e, a patto di essere rimasti immobili e in silenzio, durante la registrazione, si ottiene una classificazione del tracciato, che indica se il ritmo cardiaco è sinusale normale (il cuore batte in modo uniforme), se c’è bradicardia (frequenza cardiaca bassa), tachicardia (frequenza cardiaca alta) oppure se ci sono segnali di AFib (fibrillazione atriale), con il cuore che non pompa regolarmente, nel qual caso l’app invita a contattare un medico.

Durante la registrazione, l’utente può vedere il tracciato in tempo reale sullo smartphone nell’app, oppure può fare un ECG lontano dal telefono, memorizzarlo nell’orologio e sincronizzarlo in un secondo momento per ottenere la classificazione. La cronologia di tutte le registrazioni, le classificazioni associate e i commenti o sintomi annotati è presente nell’app.

ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

ScanWatch fornisce, su richiesta, in soli 30 secondi, anche il livello di saturazione dell’ossigeno nel sangue (SpO2). È un dato importante da conoscere, visto che, come è ormai noto, la polmonite da Covid-19 porta ad una repentina diminuzione del livello di ossigeno nel sangue.

ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

ScanWatch è un activity tracker completo e consente il monitoraggio di oltre 30 diverse attività sportive diffuse (camminata, corsa, bici, calcio, basket, pallavolo, nuoto, tennis, fitness, ecc.) e meno diffuse (arrampicata, bodybulding, golf, yoga, ecc.). Quando si inizia una sessione di allenamento è possibile selezionare, attraverso la corona laterale, l’attività sul display dell’orologio oppure affidarsi al riconoscimento automatico dell’attività (camminare, correre, nuotare, andare in bicicletta).

L’orologio valuta il livello di forma fisica, attraverso la misurazione del VO2 max (più è alto, più si è in forma), che misura la capacità del cuore e dei muscoli di convertire l’ossigeno in energia, durante l’esercizio fisico, ed è calcolato utilizzando ritmo, frequenza cardiaca e dati morfologici (età, peso, genere).

ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

Disponibile il tracciamento GPS, attraverso lo smartphone abbinato, con la possibilità di “mappare” gli allenamenti mentre si cammina, corre o pedala, rilevando l’itinerario e la distanza percorsa, la velocità di marcia e l’altitudine.

Durante la nostra prova abbiamo verificato che le misurazioni dell’attività fisica come quelle del sonno sono precise ed accurate.

ScanWatch, l’indossabile per la salute più avanzato

Lanciata l’app Health Mate sullo smartphone associato, basta registrarsi con una email, immettere i propri dati (altezza, peso, età e sesso) e lanciare la sincronizzazione con l’orologio. Tra una sincronizzazione e l’altra, l’orologio conserva in memoria fino a 5 giorni di rilevamento. Una volta scaricati, i dati vengono archiviati su un server cloud gratuito e illimitato, e sono visibili, direttamente nell’app o via browser in un portale web, organizzati in tabelle e grafici, di facile interpretazione ed utili a fornire indicazioni su come sviluppare un piano personalizzato per aumentare il livello di attività fisica e/o migliorare la qualità del sonno. Da segnalare che Health Mate si collega anche a una serie di app di terze parti come Apple Health, Samsung Health, Strava, Run Keeper, Google Fit e MyFitnessPal. Nell’app è possibile creare una cartella clinica in formato PDF e inviarla, se necessario, a un medico.

In vendita nel sito del produttore e su Amazon, ScanWatch costa 279.95 euro nella versione con cassa da 38 mm e 299.95 euro nel formato da 42 mm. Non è certo un dispositivo economico ma il suo prezzo è del tutto giustificato dalla qualità di un orologio dal look tradizionale estremamente attraente, che offre funzioni di monitoraggio della salute, dell’attività fisica e del sonno, spesso non presenti in smartwatch e fitness tracker più costosi e celebrati.

Gennaro Annunziata