Vico Equense, lockdown a Ticciano: il sindaco “chiude” la frazione, tamponi per tutti i residenti

Salvatore Dare,  

Vico Equense, lockdown a Ticciano: il sindaco “chiude” la frazione, tamponi per tutti i residenti

In considerazione dell’ormai accertato alto numero di contagiati Covid della frazione Ticciano e al fine di evitare l’aggravarsi della già precaria situazione, da oggi e sino al 24 ottobre, si è ritenuto di vietare qualsiasi spostamento all’interno dell’abitato di Ticciano nonché l’entrata e l’uscita dalla comunità stessa se non per gravi ed urgenti necessità.

Lo ha annunciato il sindaco di Vico Equense Andrea Buonocore.

Tutti i residenti della frazione devono sottoporsi a tampone domiciliare secondo i protocolli Covid.

Sono chiuse tutte le attività commerciali ad eccezione dei generi alimentari che devono chiudere alle ore 19.

La pizzeria può effettuare solo consegna a domicilio.

Ogni richiesta o informazioni, deve essere inoltrata all’indirizzo mail [email protected]

Sono state informate l’Unità di Crisi della Regione Campania, la Prefettura, la Questura e il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl.

CRONACA