A Scafati non si arresta l’ondata di Covid: ancora 33 contagi, casi in aumento

Redazione,  

A Scafati non si arresta l’ondata di Covid: ancora 33 contagi, casi in aumento

A Scafati ci sono altri 33 contagi. Lo annuncia il sindaco Cristoforo Salvati nel consueto report settimanale. «Cari cittadini, la corsa del covid 19 non si arresta. Questa sera 1760 casi positivi in Campania di cui 33 a Scafati. Sono costretto a innalzare la soglia di attenzione e domani firmerò una nuova ordinanza restrittiva con la quale chiuderò anche il mercato settimanale. Nel frattempo nella video conferenza di oggi tra i sindaci del distretto 61 abbiamo condiviso la necessità di adottare, da parte dei soggetti coinvolti nel flusso, una piattaforma comune per controllare l’esito dei tamponi in tempo reale. Sottoporremo già domani all’Asl le istanze dei sindaci anche relativamente al potenziamento del numero dei medici del dipartimento di prevenzione del territorio in modo da consentire un maggiore coordinamento e controllo dei positivi. Inoltre, dal 1 novembre, sarà operativa la sede Usca a Scafati nel Polverificio Borbonico. Continuano i controlli da parte delle forze dell’ordine e domani risolleciterò la presenza di un contingente dell’esercito sul nostro territorio».

CRONACA