Coprifuoco totale a Striano per i minori: “ Non possono uscire di casa”

Andrea Ripa,  

Coprifuoco totale a Striano per i minori: “ Non possono uscire di casa”

Giorni fa aveva chiesto ai giovani di Striano di «limitare le uscite» a causa della rapida diffusione del contagio e del rischio assembramenti. Un appello rimasto evidentemente inascoltato. Così ieri mattina il primo cittadino, Antonio Del Giudice, ha firmato il coprifuoco totale per tutti i minori che vivono sul territorio comunale. Non potranno uscire di casa, se non per strette necessità e sempre accompagnati da un adulto. «Vista la chiusura delle scuole, gruppi di minori si riversano nelle strade e nelle piazze creando assembramenti e pericolo di incontrollata diffusione del virus», scrive il primo cittadino. «E’ l’unica soluzione che abbiamo per contenere il contagio», dice ancora l’imprenditore alla guida del municipio. Da oggi e fino al prossimo 16 novembre, ma il termine ultimo potrebbe anche essere prorogato in base alla curva epidemiologica del paese per i minori di striano è fatto «divieto di allontanarsi dalle proprie abitazioni se non per comprovate necessità e accompagnati da un familiare adulto, così da consentire il mantenimento delle condizioni igienico sanitarie previste dai protocolli anti-Covid».

CRONACA