Covid: contagi sotto quota 30 mila, vittime 208

Redazione,  

Covid: contagi sotto quota 30 mila, vittime 208

Diminuiscono i contagi per Covid in Italia, sono 29.907 (ieri 31.758), secondo il bollettino del ministero della Salute, ma a fronte di oltre 30 mila tamponi in meno (183.457 contro i 215.886 di ieri); l’incremento delle vittime è di 208 in 24 ore, anch’esse in calo (ieri 297).

Gli attualmente positivi sono 378.129 (+26.743 in 24 ore), i guariti e dimessi 292.380 (+2.954). Le persone in isolamento domiciliare sono 357.288 (+25.711).

Sale ancora rapporto positivi/tamponi, 16,3%

Nuovo massimo per il rapporto positivi-tamponi: nelle ultime 24 ore la percentuale è arrivata al 16,3%. Il precedente record si era registrato ieri al 14,7%.

Superati i 700 mila casi in Italia

In Italia sono stati superati i 700 mila casi di coronavirus individuati dall’inizio dell’epidemia, secondo i dati del ministero della Salute. Sono ora 709.335, comprensivi di guariti e vittime. Queste ultime sono arrivate a 38.826

96 terapie intensive, ricoverati quasi 19mila

I pazienti in terapia intensiva sono aumentati di 96 unità in 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, portando il totale delle persone in rianimazione a 1.939. I nuovi ricoverati in reparti ordinari sono 936, per un numero complessivo di 18.902. Entrambi i dati sono sostanzialmente stabili rispetto a ieri.

CRONACA