Torre del Greco, si allargano i contagi «politici»: positivo anche il presidente del consiglio comunale

Alberto Dortucci,  

Torre del Greco, si allargano i contagi «politici»: positivo anche il presidente del consiglio comunale
Il capo dell'assise insieme al sindaco

Torre del Greco, il virus entra in giunta: assessore contagiato, tampone al sindaco e ai colleghi
Torre del Greco, i due volti del virus: un morto e due ricoveri, ma anche 41 guariti

Torre del Greco. Si allargano i contagi «politici» all’ombra del Vesuvio. A 24 ore dalla positività dell’assessore ai lavori pubblici Lucia Giordano – operatrice socio sanitaria presso una casa di riposo del territorio – il virus «entra» in consiglio comunale: a restare contagiato il capo dell’assise Gaetano Frulio.

L’avvocato della maggioranza è asintomatico e già si trova in isolamento domiciliare: avviate già le procedure di contact tracing previste dal protocollo dell’Asl Napoli 3 Sud, sebbene le ultime presenze del presidente del consiglio comunale a palazzo Baronale siano risalenti all’inizio della scorsa settimana.

Restano in attesa dell’esito del tampone, invece, il sindaco Giovanni Palomba e i restanti assessori della giunta: tutti sono, al momento, in isolamento domiciliare e in buone condizioni di salute.

CRONACA