Nuova emergenza nella Rsa di Torre Annunziata: un’altra anziana trasferita in ospedale

Giovanna Salvati,  

Nuova emergenza nella Rsa di Torre Annunziata: un’altra anziana trasferita in ospedale

La chiamata ai medici del 118 da parte degli operatori volontari della Rsa di Torre Annunziata fa scattare nuovamente la paura. Alle 13 la prima  richiesta di un’ambulanza per il trasferimento urgente di una delle anziane le cui condizioni si sono aggravate, ma che solo ora è arrivata. «Purtroppo non abbiamo mezzi» la giustifica dei paramedici che hanno provato ad attivare i soccorsi nel più breve tempo possibile. L’anziana ora è stata trasportata all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia in attesa di cure. Intanto i volontari che hanno accettato di occuparsi della vicenda continuano a chiedere supporto per le bombole di ossigeno «ne abbiamo bisogno, vi prego se ne avete consegnatele, ne hanno bisogno tutte le anziane che sono qui e ne abbiamo poche a disposizione». A rispondere all’appello già diverse persone che si stanno adoperando per aiutare i medici e le nonnine contagiate.

CRONACA