La Turris strappa un punto al Foggia grazie a Longo e Pandolfi

Francesco Sabatino,  

La Turris strappa un punto al Foggia grazie a Longo e Pandolfi

La Turris torna a casa da Foggia con un punto, con il match tra corallini e satanelli che termina 2-2. Non basta andare 2 volte in vantaggio alla squadra di mister Fabiano per portare a casa l’intera posta in palio e nel finale ci pensa Abagnale a salvare il risultato. La Turris sblocca la pratica con capitan Longo, bravo in acrobazia dopo la traversa colpita da Tascone. Il Foggia non demorde e sul finire della prima frazione pareggia con un eurogol di Curcio. Nella ripresa i corallini passano di nuovo in vantaggio con Pandolfi, abile a capitalizzare un’azione di contropiede. Ancora una volta, però, i rossoneri reagiscono e trovano il pareggio. A siglarlo ancora una volta Curcio su calcio di rigore, concesso per un fallo ingenuo di Lorenzini. Nel finale ci pensa Abagnale a salvare il risultato.

CRONACA