In auto per Torre Annunziata con un chilo di droga: arrestato

Giovanna Salvati,  

In auto per Torre Annunziata con un chilo di droga: arrestato

Non si ferma al controllo dei dei carabinieri, sperona l’auto di servizio ma viene bloccato: in auto nascondeva un chilo di marijuana. È accaduto ieri sera in uno dei vicoli del centro storico di Torre Annunziata dove i militari hanno stretto le manette a Carlo Cagliaferro, classe 72. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, aveva superato il blocco di controllo in corso Vittorio Emanuele III per poi iniziare una lunga fuga nei vicoli della Marina. Ma non aveva fatto i conti con i militari del nucleo radiomobile di Torre Annunziata. Gli uomini, agli ordini del maresciallo Luigi Mascolo, sono riusciti a raggiungerlo e bloccarlo. All’interno dell’auto la scoperta: due buste di marijuana per un totale di un chilo. Quanto basta per far scattare le manette. Cagliaferro – difeso dall’avvocato Maria Macera – è stato arrestato e trasferito nel carcere di Poggioreale in attesa della convalida del fermo. Ancora una volta, nonostante le restrizioni e l’emergenza sanitaria in corso la criminalità non si ferma.

CRONACA