Juve Stabia-Paganese 1-1. Due legni per le Vespe, esordio per Ripa

Michele Imparato,  

Juve Stabia-Paganese 1-1. Due legni per le Vespe, esordio per Ripa
Foto Antonio Gargiulo

Finisce 1-1 il derby tra Juve Stabia e Paganese al Menti. Partita tutto sommato godibile con le due squadre che hanno provato a vincere. La Juve Stabia passa nel primo tempo al 12′ con Romero che è abile a sfruttare in tap in sulla prima conclusione di Orlando. Lo stesso attaccante colpisce anche il palo poco dopo. La Paganese segna il gol dell’1-1 con Mendicino al 38′ su una dormita della difesa delle Vespe. Nel secondo tempo le due squadre si danno battaglia. Padalino fa entrare Bubas e Golfo e poi a 10′ dalla fine anche Ripa. La Paganese spreca il gol del sorpasso su contropiede con Tomei che respinge di piede e poi la squadra di Erra resta in dieci per l’espulsione di Gaeta anche se il fallo è di Cicogna e l’arbitro prende una topica. Nel recupero colpo di testa sul palo di Codromaz.

CRONACA