#NataleSolidale, per dare una mano a chi è in difficoltà

Gennaro Annunziata,  

#NataleSolidale, per dare una mano a chi è in difficoltà

Fondata a Parigi nel 2012, Yoopies si è inizialmente affermata come piattaforma web per mettere in contatto domanda e offerta di servizi di baby-sitting. Nel corso degli anni ha ampliato l’offerta con l’assistenza agli anziani o alla famiglia, la cura degli animali e il supporto scolastico. Con oltre 3 milioni di iscritti, basandosi sulla valutazione degli utenti, Yoopies consente di scegliere il proprio collaboratore ideale considerando i commenti e i giudizi delle altre famiglie.

In vista delle prossime festività, Yoopies ha lanciato l’operazione #NataleSolidale e centinaia di volontari si stanno candidando per offrire gratuitamente i propri servizi alle famiglie in difficoltà che vivono nella loro zona. Non solo assistenti domiciliari, ma anche tate, pet sitter, e insegnanti di ripetizioni si uniscono al movimento

Secondo un’indagine dell’ISTAT, ben il 49,2% delle donne di più di 75 anni vive sola, e lo stesso vale per il 21,7% degli uomini. Inoltre, il 40% degli over 75 non vive nello stesso comune dei figli e in vista delle restrizioni previste (per il momento) dall’ultimo DPCM nelle giornate di Natale e Capodanno, potrebbero passare completamente soli il Natale.

Nel pieno rispetto del distanziamento sociale e delle altre norme sanitarie anti-Covid, i volontari dedicheranno alcune ore delle loro giornate per fare piccoli gesti di solidarietà, come andare a fare la spesa o in farmacia, ricevere e consegnare lettere e pacchi postali, aiutare nelle faccende domestiche o semplicemente tenere compagnia a persone anziane o non autosufficienti, anche virtualmente con delle videochiamate.

L’iniziativa riguarda anche i servizi di baby sitting, pet sitting e ripetizioni online. I volontari possono aiutare i genitori che hanno difficoltà a conciliare lavoro e la gestione dei bimbi durante la chiusura delle scuole. Si pensi al personale sanitario e ai lavoratori dei settori essenziali che potrebbero aver bisogno di qualcuno che si prenda cura dei figli o li aiuti con i compiti oppure di qualcuno che porti il cane a passeggio.

Per diventare volontario o per cercare un aiuto, bisogna registrarsi al portale Yoopies (https://yoopies.it/info/natale-solidale/), selezionando il tasto OFFRO AIUTO o il tasto HO BISOGNO DI AIUTO.

Gennaro Annunziata

CRONACA