Juve Stabia. Mastalli piace alla Salernitana, pronto asse di mercato coi granata

Michele Imparato,  

Juve Stabia. Mastalli piace alla Salernitana, pronto asse di mercato coi granata
Mastalli (Foto Antonio Gargiulo)

Il mercato di gennaio si avvicina e in casa Juve Stabia iniziano già a trapelare alcune indiscrezioni. La squadra del presidente Andrea Langella sicuramente interverrà sul mercato per cercare di colmare i punti deboli in organico e, ovviamente, trovare una sistemazione ai calciatori che stanno giocando pochissimo.
L’ingresso in società di Fabiani junior sicuramente porterà una sinergia di mercato proprio con la Salernitana di Claudio Lotito. A Salerno, infatti, da settimane circola con insistenza l’indiscrezione che vuole i granata su Alessandro Mastalli. Il capitano della Juve Stabia del resto è un vecchio obiettivo della Salernitana visto che ci ha provato spesso a prenderlo negli ultimi anni. Stavolta la cosa sembra concreta proprio per l’asse caldo che si sta instaurando tra le vespe e la Salernitana.
Mastalli ha il contratto in scadenza a giugno e il club di Lotito sta tentando di portarlo a Salerno con qualche mese di anticipo e si sta parlando tra le parti.
L’operazione è piuttosto complessa perchè prevede l’inserimento nella trattativa di altri giocatori. Uno dei calciatori che la Salernitana ha proposto alla Juve Stabia è Andreas Karo, difensore cipriota di 24 anni che quest’anno ha giocato solo una partita mentre nello scorso campionato di B è sceso in campo 29 volte con i granata di Ventura. Karo è un difensore centrale che potrebbe adattarsi anche nel ruolo di terzino destro. Oltre al difensore cipriota, il discorso Salernitana-Mastalli comprende anche altri elementi della squadra granata come l’attaccante Giannetti. L’attaccante toscano è già stato messo al corrente dalla Salernitana del possibile addio anche se Giannetti ha giocato dal 1′ nell’ultima partita contro il Frosinone. L’ex Cagliari e Spezia non vedrebbe di buon occhio il declassamento in C ma non è detta l’ultima parola.
Giannetti è una punta centrale che farebbe comodo alla Juve Stabia di Padalino in questo momento, che oltre ai gol darebbe anche esperienza alle Vespe. Occhio anche a Gondo. Altro attaccante della Salernitana che i tifosi della Juve Stabia conoscono bene perchè la gazzella ivoriana ha segnata negli ultimi due anni contro le Vespe prima col Rieti e l’anno scorso con la maglia proprio della Salernitana. Cedric Gondo, 24 anni cresciuto nella Fiorentina, è un attaccante rapidissimo, con forza fisica anche se non un bomber di razza.
Infine un altro nome che piace alla Juve Stabia è quello di Emanuele Cicerelli, esterno d’attacco sempre della Salernitana. Il 26enne, ex Paganese, è stato un vecchio pallino dell’ex ds Ciro Polito che lo seguiva ai tempi di Pagani. Cicerelli però sta giocando quasi sempre nell’undici di Castori e appare difficile pensare a una cessione. Va precisato che sia lui che Karo sono di proprietà della Lazio quindi l’eventuale destino sarà nelle mani del club romano.

CRONACA