6GCool, il purificatore dell’aria ora è portatile

Gennaro Annunziata,  

6GCool, il purificatore dell’aria ora è portatile

Si chiama 6GCool ed è il purificatore d’aria portatile più piccolo al mondo.

6GCool, il purificatore dell’aria ora è portatile

Delle dimensioni di uno smartphone, offre protezione in movimento eliminando il 99% di sostanze inquinanti, batteri nocivi, virus,  allergeni e polvere.

Il suo funzionamento, basato su una tecnologia di purificazione brevettata in 4 fasi (HEPA, ionizzatore, luce UV e TiO2), avviene ad una velocità 100 volte superiore a quella con cui una persona respira normalmente.

6GCool, il purificatore dell’aria ora è portatile

È una soluzione sostenibile e rispettosa dell’ambiente, in quanto fornisce aria pulita solo dove serve non costringendo ad utilizzare enormi quantità di energia per purificare ampi spazi ambientali. A idearlo e a produrlo uno spin off della finlandese LIFA AIR, che ha finanziato il progetto attraverso una raccolta fondi su Kickstarter.

6GCool, il purificatore dell’aria ora è portatile

È dotato di uno spoiler regolabile per dirigere il flusso d’aria pulita dove si vuole. Il suo filtro HEPA dura in genere più di un mese mentre il filtro PECO (ionizzatore, luce UV e TiO2) non deve mai essere sostituito.

È stato testato in modo indipendente da rinomati laboratori in Europa e Asia con risultati eccellenti.

La batteria integrata offre una lunga durata (8 ore). Può anche essere utilizzato come power bank portatile per caricare altri dispositivi.

6GCool, il purificatore dell’aria ora è portatile

In vendita su Indiegogo a 111 euro insieme a 5 filtri HEPA di ricambio, una tracolla e a un cavo di ricarica USB-microUSB.

Gennaro Annunziata

CRONACA