Castellammare: 45 positivi su 769 tamponi. Tra i guariti un bimbo di 25 giorni

Redazione,  

Castellammare: 45 positivi su 769 tamponi. Tra i guariti un bimbo di 25 giorni

La Regione Campania e l’Asl Na 3 Sud hanno comunicato che sono 45 i cittadini di Castellammare di Stabia risultati positivi al coronavirus (Covid-19) nel periodo dal 29 dicembre 2020 al 3 gennaio 2021. Tra di essi solo 4 persone risulterebbero accusare in maniera lieve i sintomi del virus. Tra i nuovi contagiati un 12enne ed un 14enne, ma anche cittadini di età avanzata: due 90enni, un 85enne ed un 81enne.

Sono stati lavorati complessivamente 769 tamponi. E’ stato chiesto all’autorità sanitaria di aggiornare con precisione il numero dei casi positivi attuali presenti in città. E’ stato comunicato che dal 1 al 29 dicembre sono risultati positivi 375 cittadini.

Siamo in attesa perciò di ulteriori dati che comunicheremo nelle prossime ore. Dai dati già in possesso, inoltre, i guariti dal 1 dicembre 2020 al 3 gennaio 2020 sono 377. Nello specifico nel periodo dal 29 dicembre 2020 al 3 gennaio 2021 sono 33 gli stabiesi che hanno sconfitto il virus. Tra di essi un bimbo di appena 25 giorni ed un 16enne. Ricordiamo, infine, che dal 4 gennaio 2021 è consentito spostarsi liberamente nel proprio Comune.

Il 5 e il 6 gennaio torna la Zona Rossa. Per la questione del rientro a scuola l’Unità di Crisi regionale, valutando i dati dei contagi, ha previsto una modalità scaglionata a partire da lunedì 11 gennaio. In quella data dovrebbero rientrare le classi dell’infanzia e le prime e le seconde classi della scuola primaria. Tale decisione sarà seguita da apposita ordinanza regionale.

CRONACA