Castellammare. Scaricano rifiuti speciali davanti all’isola ecologica, incastrati dai video

Tiziano Valle,  

Castellammare. Scaricano rifiuti speciali davanti all’isola ecologica, incastrati dai video

Arrivano davanti all’isola ecologica di via Fondo d’Orto, durante gli orari di chiusura, e scaricano a pochi metri dai cancelli grosse quantità di rifiuti, spesso speciali. Accade spesso, a tal punto che l’azienda Am Technology, che si occupa del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti a Castellammare di Stabia, ha deciso di installare telecamere di sicurezza per individuare gli incivili e segnalarli alla sezione ambientale della polizia municipale.

In pochi giorni, gli occhi elettronici hanno già permesso di documentare almeno un paio di furgoncini arrivati davanti all’isola ecologica, alla periferia di Castellammare, con il loro carico di veleni. Rifiuti speciali che in pochi minuti vengono scaricati e abbandonati davanti ai cancelli.

Le immagini sono già state messe a disposizione degli investigatori che ora stanno cercando di risalire agli incivili. Per loro potrebbero scattare una denuncia e una multa salatissima. Un problema, quello dell’abbandono indiscriminato di rifiuti, che ha costretto anche l’amministrazione comunale nei mesi scorsi a correre ai ripari e programmare l’acquisto di 12 telecamere di videosorveglianza da posizionare nei punti dove in passato si sono riscontrati più volte questi fenomeni.

Episodi, tra l’altro, che costringono spesso il Comune a stanziare anche soldi extra per le bonifiche, in particolare quando tra i rifiuti abbandonati spuntano sostanze nocive come l’amianto.

CRONACA