Il rione Carceri di Torre Annunziata cade a pezzi, i residenti scendono in strada per protestare

Giovanna Salvati,  

Il rione Carceri di Torre Annunziata cade a pezzi, i residenti scendono in strada per protestare

«Siamo stufi delle promesse delle istituzioni e di vedere strade chiuse: intervenite subito». Sono scesi in strada nel pomeriggio i residenti di via Stamperia e via Castello. Attimi di tensione dopo il crollo del solaio in una palazzina abbandonata nel centro storico di Torre Annunziata. I residenti hanno bloccato gli agenti della polizia municipale che stavano chiudendo la strada per questioni di sicurezza. A riportare la calma i poliziotti del commissariato di Torre Annunziata al momento ancora sul posto.

CRONACA