Calcio: espressioni blasfeme, multa di 3.000 euro a Gattuso

Redazione,  

Calcio: espressioni blasfeme, multa di 3.000 euro a Gattuso
Foto Ag. Foto&Fatti Salvatore Gallo

Una multa di 3 mila euro è stata inflitta all’allenatore del Napoli, Rino Gattuso. La sanzione è stata applicata a seguito di patteggiamento. L’episodio contestato risale alla partita Crotone-Napoli del 6 dicembre 2020. “A seguito dell’accordo di patteggiamento raggiunto dalle parti (ex art. 126 CGS), l’allenatore del Napoli, Gennaro Gattuso, è stato sanzionato con un’ammenda di 3.000 euro”, si legge nel comunicato della Figc. Al tecnico dei partenopei viene contestata la violazione dell’art. 4, comma 1, e l’art. 37 del Codice di giustizia sportiva, “per avere, nel corso della gara Crotone-Napoli del 6 dicembre 2020, pronunciato espressioni blasfeme”

CRONACA