Sorrento, ricorso per nuove elezioni: il Tar sospende tutto e attende la sentenza sull’ex sindaco Fiorentino

Salvatore Dare,  

Sorrento, ricorso per nuove elezioni: il Tar sospende tutto e attende la sentenza sull’ex sindaco Fiorentino

Tutto sospeso in attesa della pronuncia del Tribunale di Torre Annunziata sulla presunta incandidabilità dell’ex sindaco Marco Fiorentino. Il Tar della Campania prende tempo e “congela” il ricorso presentato dalla famiglia Morelli che chiede ai magistrati di annullare le elezioni Comunali dello scorso settembre vinte dal sindaco Massimo Coppola.

L’istanza presentata dai Morelli – familiari delle vittime della tragedia del primo maggio 2007 – verte molto sulla candidatura a sindaco di Fiorentino che, da condannato in via definitiva per omicidio colposo, per i ricorrenti, non poteva prender parte alle elezioni viziate dunque da questo elemento.

Fiorentino, non proclamato eletto perché ritenuto incandidabile, ha fatto ricorso al tribunale di Torre Annunziata. Il Tar prima di pronunciarsi sul ricorso dei Morelli attende la sentenza sul caso Fiorentino.

 

++DOMANI I DETTAGLI IN EDICOLA++

CRONACA