Castellammare, 64 nuovi contagi. Cala anche il numero di tamponi eseguiti

Redazione,  

Castellammare, 64 nuovi contagi. Cala anche il numero di tamponi eseguiti

La Regione Campania e l’Asl Na 3 Sud ci comunicato che sono 64 i cittadini di Castellammare di Stabia risultati positivi al coronavirus (Covid-19) oggi 11 marzo 2021. Tra i nuovi contagiati ci sono sei bambini tra gli 1 ed i 9 anni, tredici ragazzi tra i 10 ed i 17 anni ed un 81enne. Sono stati lavorati complessivamente 346 tamponi per cui la percentuale dei nuovi positivi rispetto ai tamponi effettuati è al 18,49%. Si conferma la tendenza in lieve miglioramento registrata nella settimana dall’1 al 7 marzo con le misure restrittive decise dall’amministrazione comunale di Castellammare di Stabia. 50, inoltre, le persone hanno sconfitto il virus. Ricordiamo che l’Asl Na 3 Sud ha attivato un servizio informativo telefonico specifico al numero 081 9633169 per informazioni sulla campagna vaccinale. L’obiettivo è quello di fornire informazioni complete, obiettive ed accurate per favorire un’ampia adesione alla campagna vaccinale contro il Covid-19.Specifichiamo che il dato dei nuovi positivi riguarda i “primi positivi”, ovvero cittadini che presentano positività al virus per la prima volta, e che non vengono conteggiate le eventuali successive positività ai tamponi di controllo.Attualmente è in vigore a Castellammare di Stabia la “Zona Rossa rafforzata” come da ordinanza sindacale n. 98 del 5 marzo 2021, disponibile al link in basso. Qui in basso anche l’ordinanza regionale n. 7 del 10 marzo 2021. Così il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, sulla sua pagina Facebook

CRONACA