Vaccini: sulle chat dei prof, ‘evitiamo la seconda dose’. Chiamate a presidi e medici

Redazione,  

Vaccini: sulle chat dei prof, ‘evitiamo la seconda dose’. Chiamate a presidi e medici

“Evitare la seconda dose”. E’ una delle frasi più frequenti che gira sui gruppi di chat dei prof di varie scuole. In Campania diversi docenti, allarmati dopo la notizia del divieto dell’utilizzo di dosi del lotto ABV2856 di AstraZeneca. In molti – tra questi diverse persone segnalano effetti collaterali come nausea, vertigini, eruzioni cutanee e mal di pancia – mostrano il proprio certificato vaccinale con lo stesso codice del lotto e chiedono allarmati delle spiegazioni a presidi, Asl e medici di base. E c’è chi, tra i vaccinati, azzarda rimedi fai-da-te come l’assunzione di eparina, tachipirina o altri farmaci.

CRONACA