Sorrento si rifà il look, arrivano finanziamenti

Redazione,  

Sorrento si rifà il look, arrivano finanziamenti

In attesa che riprenda il flusso turistico, Sorrento si rifà il look. Sono 24 tra strutture alberghiere e extra alberghiere in città, ad aver ottenuto i finanziamenti del bando Sfin (Strumento Finanziario Negoziale), istituito dalla Regione Campania per il sostegno agli investimenti produttivi nelle filiere strategiche del territorio e attuato in procedura negoziale con partecipazione del FRI (Fondo Rotativo per le Imprese) di Cassa Depositi e Prestiti. Somme che comprendono un mix di agevolazioni tra contributo a fondo perduto e finanziamento agevolato. Un flusso economico che permetterà alle strutture, che ne hanno fatto richiesta quest’estate grazie alla società Twentyfour Advisory, di iniziare da subito ristrutturazioni e adeguamenti secondo gli ultimi dettami di compatibilità ecologica e non solo. Un’operazione che renderà Sorrento, località turistica della Campania tra le più gettonate a livello nazionale e internazionale, più competitiva e al passo con i tempi. Il bando ha visto la risposta massiccia in termini di partecipazione dell’imprenditoria campana che ha evidenziato quanto questo innovativo strumento finanziario risponda bene alle aspettative imprenditoriali di sostegno ad investimenti che possano favorire il rilancio del tessuto produttivo campano sui mercati nazionali ed internazionali, grazie alla sinergia tra pubblico e privato. consentendo investimenti fino a 400 milioni di euro.

CRONACA