Torre Annunziata, uomo ucciso a colpi di cric dopo un’aggressione in strada per un parcheggio

metropolisweb,  

Torre Annunziata, uomo ucciso a colpi di cric dopo un’aggressione in strada per un parcheggio
Il luogo dell'agguato mortale

Torre Annunziata. Prima ha ucciso un uomo di 61 anni, al culmine di una banale lite per motivi di viabilità, poi è scappato e è tutt’ora ricercato. Sono gli sconvolgenti flash dell’omicidio commesso questa sera, a Torre Annunziata.

L’episodio è avvenuto in via IV Novembre. In seguito ad una banale discussione per motivi di viabilità un uomo ha tirato fuori il cric dal portabagagli della sua auto colpendo ripetutamente l’altro automobilista. Per la vittima – Maurizio Cerrato, incensurato – trasportata d’urgenza all’ospedale di Castellammare di Stabia, non c’è stato nulla da fare. Polizia e carabinieri stanno battendo palmo a palmo la città per bloccare l’assassino.

CRONACA