«Ci sto perché non ci sto»: Torre Annunziata in strada per ricordare Maurizio

metropolisweb,  

«Ci sto perché non ci sto»: Torre Annunziata in strada per ricordare Maurizio
Il luogo del delitto

Ucciso per un parcheggio: domani i funerali di Maurizio Cerrato. Sarà lutto cittadino
Le belve in gabbia e Torre Annunziata prova a reagire: un fiore sul luogo del massacro

Torre Annunziata. E’ cominciata da qualche minuto la manifestazione organizzata da associazioni e parrocchie di Torre Annunziata per ricordare Maurizio Cerrato. A poche decine di metri dal luogo del delitto (avvenuto in via IV Novembre, lunedì sera) cittadini e rappresentanti delle istituzioni stanno firmando il libro di presenza dal titolo «Ci sto perché non ci sto». Un chiaro messaggio di riscossa dopo l’ennesima tragedia che ha sconvolto la città.

CRONACA