San Giuseppe Vesuviano: sei consiglieri presentano un esposto contro i diktat del segretario generale

Redazione,  

San Giuseppe Vesuviano: sei consiglieri presentano un esposto contro i diktat del segretario generale

La vicenda è legata ad una disposizione fatta ai responsabili dei servizi con la quale il segretario comunale Girolamo Martino impone ai consiglieri comunali richieste scritte per il diritto di accesso agli atti. E i consiglieri di opposizione Ambrosio, De Lorenzo, Casillo, Moccia, Borriello e Sepe reagiscono compatti, inoltrando un dettagliato esposto al Dipartimento della Funzione Pubblica e al Prefetto. “La disposizione del segretario è priva di riferimenti normativi ed è solo frutto di un atteggiamento gratuito nei riguardi del diritto di accesso dei consiglieri comunali teso a comprimerlo indebitamente- afferma il consigliere Antonio Agostino Ambrosio – “La “fantasiosa” disposizione viola anche il regolamento comunale che non prevede alcuna richiesta scritta per l’accesso agli atti dei consiglieri comunali”.

CRONACA