Vaccini, sprint Capri: covid-free. Ischia immune per fine maggio

Redazione,  

Vaccini, sprint Capri: covid-free. Ischia immune per fine maggio

Capri vicina a essere dichiarata covid free, Ischia accelera con 1800 vaccinati al giorno per chiudere le operazioni al massimo in venti giorni. La Campania corre nella vaccinazione delle isole del Golfo dopo aver completato Procida, che è già libera dal covid con tutta la popolazione vaccinata. Una corsa che la Regione ha programmato in attesa di passare alle altre località turistiche come le costiere amalfitana e sorrentina e di ultimare la città di Napoli, che il governatore De Luca vuole tutta vaccinata per luglio. Sull’isola dei Faraglioni, si apprende da fonti sanitarie della Regione, le vaccinazioni procedono da parte dell’Asl Napoli 1 al Palazzetto dello Sport di Capri e al Centro Paradiso di Anacapri.

Sull’isola a oggi è stata superata la somministrazione al 70% della popolazione in entrambi i Comuni per i residenti; tra venerdì e sabato, e se necessario anche domenica, si farà un ultimo giro di somministrazione a coloro che si sono iscritti in ritardo sulla piattaforma e ai lavoratori con contratto per l’estate sull’isola. Al momento sono stati vaccinati il 95% di quanti hanno aderito alla piattaforma, in totale oltre 8.600 cittadini. A Ischia opera l’Asl Napoli 2, che ha già chiuso in cinque giorni la vaccinazione di Procida, l’isola più piccola del Golfo. “Stiamo procedendo – spiega il direttore generale dell’Asl Antonio D’Amore – come fatto su Procida, aprendo alle categorie a rischio anche se non si erano già prenotate: possono venire sempre nei due hub, al Palazzetto dello Sport di Forio e al Palasport di Ischia.

L’apertura permette di accedere anche a qualche fragile che non si era prenotato mentre procediamo sulle fasce d’età: ieri abbiamo somministrato 1800 dosi, un grosso scatto rispetto ai 500 al giorno delle prime giornate. Siamo pronti a reggere altrettante persone e a lasciare i centri aperti e attivi fino a mezzanotte, ma rinnoviamo l’appello a iscriversi nella piattaforma per organizzare al meglio la vaccinazione con gli orari e ridurre l’attesa. Abbiamo per Ischia anche molte dosi di vaccino monodose Johnson che sta riscuotendo un ottimo apprezzamento da parte degli isolani. Ora abbiamo vaccinato circa 18.000 abitanti, ce ne rimangono circa 25.000 di quelli che abbiamo nel target e credo che possiamo chiudere tutta l’isola in circa venti giorni, calcolando che dopo i residenti passiamo ai non residenti che hanno contratti di lavoro estivo a Ischia”.

CRONACA