Calcio. Gravina: serve normalità, riportare il pubblico negli stadi

Redazione,  

Calcio. Gravina: serve normalità, riportare il pubblico negli stadi

“Abbiamo bisogno di rientrare nella normalità del calcio, pensare agli stadi come due anni fa è un auspicio da coltivare insieme, sperando che si vada avanti con la campagna vaccinale”. Lo ha detto il presidente della Federcalcio Gabriele Gravina a margine di un incontro a Napoli. “Il calcio – ha detto riferendosi alla gara degli Europei al Roma con il 25% di pubblico – è fautore di sblocchi anche per altre discipline sportive. Lo abbiamo dimostrato ottenendo l’apertura dell’11 giugno e ora anche la Coppa Italia è in scia. Abbiamo chiesto al sottosegretario Vezzali e al ministro Speranza di avere spettatori anche in due amichevoli della nostra nazionale. Penso anche a Benevento dove doveva giocare la Nazionale prima dell’esplosione del Covid, riportare la nostra nazionale sarebbe ulteriore segnale di vicinanza al territorio e al nostro amico Vigorito”.

CRONACA