Ercolano, festa di compleanno con cantante neomelodico a casa del boss. Multe a 11 persone

metropolisweb,  

Ercolano, festa di compleanno con cantante neomelodico a casa del boss. Multe a 11 persone
Carabinieri a Pugliano

Festa di compleanno la scorsa notte nel Napoletano: 11 invitati, esibizione di un cantante neomelodico, il tutto ben oltre l’orario del coprifuoco disposto dalle normative anti Covid. Qualcuno, ad Ercolano ha segnalato i festeggiamenti e così carabinieri non solo hanno interrotto il 18esimo compleanno quanto hanno anche sanzionato tutti i presenti.

La festa di stava svolgendo in un’abitazione del centro storico. Nell’appartamento di un 40enne, all’arrivo dei militari della locale tenenza e di altre pattuglie della compagnia di Torre del Greco, era in pieno svolgimento l’esibizione del cantate neomelodico oltre che i festeggiamenti.

La festa di compleanno, si stava tenendo nell’appartamento di Pietro Papale, noto pregiudicato ed esponente dell’omonimo clan. Era stata organizzata per festeggiare il 18esimo compleanno del fidanzatino della figlia del pregiudicato. Il cantante neomelodico, multato come tutti gli altri dieci presenti, tra i quali il pregiudicato, si chiama Vincenzo Martire, in arte Enzo Barone.

CRONACA