Sorrento, caos ospedale. La protesta: «Garantire il diritto alla salute»

Salvatore Dare,  

Sorrento, caos ospedale. La protesta: «Garantire il diritto alla salute»
La protesta a Sorrento per l’ospedale

Ospedale Sorrento, sos per anestesisti e infermieri: manifestazione in strada per rilanciare il presidio sanitario

Sorrento. Dramma ospedale, Sorrento scende in piazza. Una protesta civile, rispettando il distanziamento, per chiedere ad Asl 3 Sud e Regione Campania potenziamento dei reparti e di personale, nuovi macchinari e l’espletamento dei concorsi per anestesisti e primari.

«Stiamo lottando per meritare il rispetto dei diritti minimi, quelli alla salute e all’assistenza sanitaria. Quel che accade negli ospedali della penisola sorrentina è vergognoso» dice dal palco Francesco Gargiulo, coordinatore del movimento civico “Conta anche tu”.

Presenti in piazza Veniero circa 200 persone tra gente comune, commercianti e referenti di associazioni culturali e civiche.

CRONACA