La Procura sequestra un parcheggio abusivo in via Mazzini a Torre Annunziata

metropolisweb,  

La Procura sequestra un parcheggio abusivo in via Mazzini a Torre Annunziata

Torre Annunziata. In via Mazzini è stata sequestrata un’area di parcheggio di 2.000 mq., con disponibilità per 150 posti auto, con annessi box e tettoie abusive, esercitata senza alcuna autorizzazione e con un giro d’affari quantificabile in circa 150.000 euro all’anno, tra pedaggi orari e abbonamenti concessi senza alcuna attestazione fiscale. Il proprietario dell’area è stato denunciato. Denunciata anche la proprietaria di una limitrofa abitazione privata, che aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica.Verifiche anche sui chioschi di proprietà comunale prospicenti il cimitero di Torre Annunziata, ove due persone sono state denunciate per aver occupato abusivamente le strutture ed esercitato l’attività di vendita di fiori senza alcun titolo autorizzativo.

CRONACA