Torre Annunziata, il sindaco Ascione continua a perdere pezzi: la consigliera Nappi lascia la maggioranza

Redazione,  

Torre Annunziata, il sindaco Ascione continua a perdere pezzi: la consigliera Nappi lascia la maggioranza

Il sindaco di Torre Annunziata Vincenzo Ascione continua a perdere pezzi. La consigliera comunale Angela Nappi ha deciso di lasciare il gruppo consiliare “Torre Insieme” e, dunque, la maggioranza. Una scelta «meditata» viene definita in un documento in cui non vengono risparmiate critiche a Bruno Avitabile, componente del gruppo “Torre Insieme”, e allo stesso Ascione. Nappi, nel corso di alcuni incontri, aveva ribadito la necessità di individuare «soluzioni politiche di ampia visione che dovevano prescindere da scelte che imponessero nomi di assessori ma che si rivolgessero ad argomenti le cui finalità si immaginava fossero risolutive della crisi economica e culturale in atto». Non manca un riferimento al terremoto giudiziario esploso in Comune, con gli arresti dell’ex funzionario Nunzio Ariano e dell’ex vicesindaco Ammendola (scarcerato ieri). Secondo la consigliera Nappi, non c’è traccia di «soluzioni politiche di ampia visione» né di quella compagine assessoriale «di eccellenza» di cui la città ha bisogno.

Da qui la decisione di dire addio alla maggioranza Ascione.

CRONACA