Granfondo Campania, Moser e Motta testimonial della competizione

metropolisweb,  

Granfondo Campania, Moser e Motta testimonial della competizione

Parata di grandi nomi del ciclismo per sostenere la terza edizione della Granfondo Campania, una delle pochissime gare regolarmente disputatesi l’anno scorso in regione nonostante le difficoltà legate alla pandemia e che per l’edizione del 2021, in programma domenica 19 settembre, conta di fare registrare una partecipazione record, forte anche del confermato sostegno del centro commerciale Vulcano Buono, sede di arrivo e partenza della prova, che si svolge su un percorso di 120 chilometri che si annuncia affascinante e ricco di spunti tecnici interessanti.Non a caso gli organizzatori dell’associazione Blach Panthers, guidati da Francesco Vitiello, hanno chiesto ed ottenuto il sostegno di due icone del ciclismo italiano: a guidare la pattuglia dei testimonial della terza edizione della Granfondo Campania saranno infatti Francesco Moser e Gianni Motta, nomi noti non sono agli sportivi. Per Moser è un ritorno a Nola, dove è stato in occasione della prima edizione nel 2019, rimanendo colpito dalla passione messa in campo da organizzatori e atleti. Anche per questo motivo, il vincitore tra l’altro di un Giro d’Italia e di un campionato del mondo e protagonista di epiche sfide a cronometro, ha immediatamente accettato l’invito a ritornare “in sella”.Insieme a lui ci sarà anche Gianni Motta, altro ciclista capace di imprese epiche e in grado di vantare nel proprio palmares tra gli altri un Giro d’Italia e un Giro di Lombardia. Per Motta è la prima esperienza alla Granfondo Campania, ma ha già fatto sapere di essere entusiasta di prendere parte ad un’autentica festa del ciclismo come si è finora rivelata la prova organizzata dalla Black Panthers.Fervono insomma i preparativi in vista della terza edizione. Una terza edizione che ha già catturato l’attenzione dei tanti avventori di Vulcano Buono: in questi giorni di progressive riapertura, il centro commerciale è letteralmente invaso da manifesti e banner che promozionano la gara e in particolare le iscrizioni alla gara del 19 settembre. Sono infatti già aperte le iscrizioni, con speciali agevolazioni anche di natura economica per chi formalizzerà la propria partecipazione entro i prossimi giorni.

CRONACA