De Luca: «Senza mascherina si rischia di finire in terapia intensiva»

Redazione,  

De Luca: «Senza mascherina si rischia di finire in terapia intensiva»

“Questa cosa delle mascherine è diventata come una battaglia di civiltà. ‘Abbiamo tolto le mascherine’, sento dire. Imbecille, hai tolto un elemento di protezione per te, per i tuoi figli e per i tuoi familiari. questo è tutto”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a margine dell’inaugurazione del reparto di terapia intensiva del Policlinico Vanvitelli a Napoli. “Abbiamo già cominciato – ha aggiunto – a vedere quello che succede. Qui a Napoli per la verità la metà dei cittadini già non la metteva la mascherina, mancava solo che rendessimo non obbligatorio l’uso. Ma abbiamo visto a Lodi, i rave rave party, gente che va a ballare, centinaia di ragazzi, come siamo felici, che bella libertà abbiamo conquistato. Questi andranno a finire in terapia intensiva fra poco. Questa è la situazione che dovremmo evitare se ci teniamo a vivere tranquilli”

CRONACA