Movimento terra, la Procura sequestra una ditta stabiese con sede a Pompei

metropolisweb,  

Movimento terra, la Procura sequestra una ditta stabiese con sede a Pompei

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Napoli, su disposizione del Gip di Torre Annunziata, hanno proceduto al sequestro dell’azienda della DG SCAVI s.r.l., con sede legale a Castellammare di Stabia e sede operativa in Pompei, operante nel settore del movimento terra e della attività edilizia. A carico del legale rappresentante sono stati contestati i reati di scarico abusivo di reflui industriali e abbandono di rifiuti speciali pericolosi. Secondo l’accusa avrebbe realizzato opere edilizie, in zona sismica e sottoposta a vincolo paesaggistico, in assenza dei titoli autorizzativi previsti.

CRONACA