Il calendario del Napoli, tutti i big match

Michele Imparato,  

Il calendario del Napoli, tutti i big match
Foto Salvatore Gallo Ag.Foto&Fatti

Il Napoli di Luciano Spalletti, che nella scorsa stagione ha mancato l’obiettivo Champions League per un soffio, è pronto a ripartire più carico che mai. C’è grande attesa per la ripresa e Osimhen e compagni sono pronti ad approcciare al nuovo campionato nel migliore dei modi. L’avventura partenopea partirà contro il Venezia allo stadio Maradona, il 22 agosto. E per Luciano Spalletti è subito amarcord visto che il nuovo allenatore della squadra azzurra ha guidato i lagunari nella sua carriera, 21 anni fa.
La prima partita in trasferta del Napoli sarà a Marassi contro il Genoa, alla seconda giornata in programma il 29 agosto. Alla terza, però, è subito grande calcio con la sfida contro la nuova Juve di Allegri allo stadio Maradona. Partitissima che da calendario si giocherà il 12 settembre. Per quanto riguarda il derby con la Salernitana, la partità si giocherà all’11esima, allo stadio Arechi, il 31 ottobre. Gli altri big-match del Napoli sono quelli alla nona giornata contro la Roma, allo stadio Olimpico il 24 ottobre e poi il 21 novemebre a Meazza contro l’Inter.
Entrambe squadre allenate in passato da Luciano Spalletti. Il Napoli chiuderà il suo girone di andata con un’altra super sfida, quella col Milan a Meazza il 19 dicembre e poi ci sarà lo Spezia a Napoli il 22 dicembre.
La grande novità di quest’anno, voluta dalla Lega di serie A, è quella del calendario asimmetrico, con le partite di ritorno in ordine diverso dal girone di andata.
Il Napoli inizia subito contro la Juventus il suo cammino nel girone di ritorno. Stavolta si giocherà allo Stadium il 6 gennaio, alla ripresa dopo la sosta natalizia. Il derby con la Salernitana in programma il 23 gennaio allo stadio Maradona.
Il 13 febbraio c’è la partita contro l’Inter campione d’Italia a Napoli mentre il 27 febbraio la squadra di Spalletti giocherà a Roma, contro la Lazio dell’ex Sarri. Il 6 marzo un altro big-match al Maradona tra Napoli e Milan. Il club azzurro chiuderà il suo campionato il 22 maggio allo stadio Picco contro lo Spezia di Thiago Motta. I vincoli riguardano, tra gli altri, il divieto dei big match (tra Atalanta, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli e Roma, oltre ai derby di Genova, Milano, Roma, Torino e quelli toscano e campano) nei turni infrasettimanali, oltre al divieto di ripetere incontri già disputati alla prima e all’ultima giornata negli ultimi campionati e quello per le sfide tra le squadre che partecipano alle coppe dopo un turno europeo.
Infine, sarà necessaria alternanza tra Empoli-Fiorentina e Napoli-Salernitana per le gare in casa, mentre invece Inter, Milan e Juventus dovranno disputare fuori casa la 7/a giornata di andata per concomitanza con le semifinali della UEFA Nations League. Il prossimo campionato di Serie A avrà infatti inizio domenica 22 agosto 2021 e si concluderà domenica 22 maggio 2022. Saranno complessivamente cinque i turni infrasettimanali, che andranno in scena il 22 settembre 2021, 27 ottobre 2021, 1° dicembre 2021, 22 dicembre 2021 e 6 gennaio 2022. Cinque invece le soste previste per le gare delle nazionali (5 settembre 2021, 10 ottobre 2021, 14 novembre 2021, 30 gennaio 2022 e 27 marzo 2022), mentre invece il 26 dicembre 2021 e il 2 gennaio 2022 le squadre di Serie A non scenderanno in campo per la sosta natalizia. Per quanto riguarda la Coppa Italia, il torneo inizierà l’8 agosto con il turno preliminare, con la finale fissata per l’11 maggio 2022, mentre è ancora da definire la data della finale di Supercoppa italiana.

CRONACA