Ercolano, arresto cardiaco mentre è sola in casa. 71enne salvata dai volontari della Croce Rossa

Redazione,  

Ercolano, arresto cardiaco mentre è sola in casa. 71enne salvata dai volontari della Croce Rossa

Un’anziana ha rischiato di morire per arresto cardiaco ma l’intervento tempestivo dei soccorritori della Croce Rossa le ha salvato la vita. L’episodio è accaduto oggi a Ercolano. Una 71enne che vive da sola ha chiamato al telefono la centrale del 118 dicendo di avere dolori al torace e ha chiesto aiuto. Dall’altro lato del filo, il personale in servizio le ha consigliato di lasciare la porta aperta per consentire subito l’arrivo dei soccorritori. Sul posto in pochi minuti è giunta un’ambulanza della Croce Rossa-Comitato di Ercolano in postazione all’ospedale ‘Maresca’ a Torre del Greco con a bordo l’autista soccorritore Maurizio Cinquegrana e l’infermiera Anna Garofalo. Giunti in casa, i due si accorgono che dopo solo due minuti dal loro arrivo la signora va in arresto cardiaco. Immediato il massaggio cardiaco di un’ora e otto ‘scariche’ di defibrillatore. A quel punto l’anziana donna si è ripresa. Un’ulteriore ambulanza del 118 in servizio a Pollena Trocchia l’ha poi condotta all’Ospedale del Mare a Napoli dove è ricoverata per le cure.

CRONACA