Vaccini, la Regione Campania pensa ad un piano specifico per gli studenti

Redazione,  

Vaccini, la Regione Campania pensa ad un piano specifico per gli studenti

Parla di un “piano specifico di vaccinazione per la popolazione studentesca” il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, soprattutto in vista dell’apertura dell’anno scolastico che auspica sia “in presenza ma in condizioni di sicurezza”. Un piano che dovrebbe iniziare a fine luglio, per proseguire nella prima e nell’ultima settimana di agosto e poi nella prima quindicina di settembre. Da qui anche un appello ai genitori affinché non ostacolino la campagna di vaccinazione.

“De Luca ha ribadito che “l’obiettivo è la riapertura delle scuole in presenza, ma in condizioni di sicurezza”. “Per farlo – ha spiegato – dobbiamo completare la vaccinazione rivolta alla popolazione studentesca. Faremo un programma per 16enni, 17enni e 18enni da vaccinare tra luglio, agosto e inizio settembre”.

De Luca: n Campania immunità entro ottobre

“Entro il 20 luglio arriviamo a 6 milioni di vaccinazioni e a 2 milioni 600mila seconde dosi nell’ambito dei 6 milioni. Entro il 31 luglio arriveremo a somministrare 3 milioni di doppie dosi”. Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in diretta Fb. “L’obiettivo che abbiamo fra agosto e fine settembre è puntare ad avere 4 milioni di cittadini immunizzati con doppia dose – aggiunge – entro la prima decade di ottobre arriviamo a 4 milioni e 600mila che è l’obiettivo per arrivare all’immunità di gregge”.

CRONACA