Juve Stabia. Langella presenta le nuove maglie e Novellino

Michele Imparato,  

Juve Stabia. Langella presenta le nuove maglie e Novellino
foto Antonio Gargiulo

Giornata di presentazioni per la Juve Stabia che oggi ha voluto presentare l’allenatore Novellino alla tifoseria. Il nuovo tecnico si è detto: “Voglioso di ricominciare e ho scelto la Juve Stabia per voi tifosi”. A introdurre il nuovo mister delle Vespe è stato il presidente Andrea Langella che, però, ha sottolineato l’importanza dei tifosi. “Quest’anno ci è mancato moltissimo il sostegno del 12esimo uomo in campo. E’ stato un anno e mezzo duro per via di questa pandemia che ha distrutto molte società. Speriamo che adesso possiate tornare sugli spalti a sostenere la squadra che ha bisogno di voi”. A margine della serata svoltasi allo stadio Romeo Menti c’è stata anche la presentazione delle tre maglie realizzate dalla Givova. A presentarle il presidente Giovanni Acanfora e il direttore marketing Cozzolino. La S.S. Juve Stabia e Givova hanno realizzato le nuove maglie dal design elegante e pulito per la stagione 2021/2022: TitanWave è il nome del prodotto all’avanguardia. La parte frontale ha innesti in lycra che garantisce un’ottima vestibilità. Nel retro il tessuto scelto è il Jacquard che favorisce la respirazione e l’areazione della pelle. Impreziosiscono i dettagli del colletto “Double Neck” in rib, la presenza dei loghi GIVOVA e il logo della S.S. Juve Stabia.
Maglia Home
Classica la prima casacca a strisce giallo blu Navy. Logo in Woven e dettagli in ricamo ad altissima frequenza. Nella parte bassa è presente l’icon logo in trasparenza.
Maglia Away
Bianca con strisce giallo blu Navy. Logo in Woven e dettagli in ricamo ad altissima frequenza. Nella parte bassa è presente l’icon logo in trasparenza.
Maglia Alternate
Gialla con striscia laterale blu Navy. Logo in Woven e dettagli in ricamo ad altissima frequenza. Nella parte bassa è presente l’icon logo in trasparenza.
Le maglie da portiere sono in monocolore (Verde, Arancio, Azzurro) che riportano l’icon logo grande nel fianco.

CRONACA