Allarme Onu sul clima: “Conseguenze irreversibili”

Redazione,  

Allarme Onu sul clima: “Conseguenze irreversibili”

Nel 2019, le concentrazioni di Co2 più alte degli ultimi 2 milioni di anni e quelle dei principali gas serra le più elevate in 800.000 anni. Negli ultimi 50 anni la temperatura della Terra è cresciuta a velocità senza uguali negli ultimi 2.000 anni e l’aumento medio del livello del mare è cresciuto in modo mai visto negli ultimi 3000 anni e sarà “irreversibile per centinaia o migliaia di anni”.

A lanciare l’allarme è un rapporto dell’ Onu. I livelli di riscaldamento di 1,5 e 2 gradi sopra i livelli pre-industriali saranno superati entro il XXI secolo a meno che nei prossimi decenni non si riducano profondamente le emissioni di Co2 e di altri gas serra. “Ora basta le azioni ambiziose sul fronte ambientale non possono più essere ritardate” dice il segretario di Stato Usa Antony Blinken.

CRONACA