Turris. Giannone rinnova fino al 2024

metropolisweb,  

Turris. Giannone rinnova fino al 2024

La S.S. TURRIS CALCIO è lieta di annunciare il prolungamento del rapporto professionale con Luca Giannone, calciatore-simbolo della prima annata tra i Professionisti e dei nuovi e lungimiranti obiettivi del club.
Assistito dall’agente Claudio Parlato, l’attaccante ha rinnovato per ulteriori due stagioni sportive il contratto in scadenza il prossimo giugno, legandosi così al club fino al 2024.
Giannone esprime la sua soddisfazione: “Ringrazio la proprietà ed il direttore per la fiducia, tradotta in un rinnovo duraturo che suggella il mio pieno coinvolgimento nel progetto Turris. Oltre alle capacità tecniche, la società ha evidentemente apprezzato anche le mie doti umane, cosa che più di tutte mi gratifica. Il discorso, del resto, è reciproco: ho grande considerazione per tutti coloro che oggi contribuiscono a rendere la Turris una società rara, in particolare ho un ottimo dialogo col direttore Primicile, che già l’estate scorsa puntò forte su di me. Su queste basi, non ci abbiamo messo molto a rinnovare l’accordo. Ribadisco che, qui alla Turris, tutti potranno sempre contare su di me, non solo i compagni più giovani”.
Un rinnovo che, di fatto, lega alla Turris le ultime sfide della carriera del fantasista classe 1989: “Voglio contribuire a scrivere pagine ancora più importanti della storia di questa società. È l’obiettivo delle prossime tre stagioni: crescere sempre, migliorarsi, porsi nuovi traguardi. Non ho badato ad altre possibili destinazioni che, sulla carta, mi avrebbero potuto riportare in tempi brevi anche al salto di categoria. Penso, piuttosto, solo a fare bene con questa maglia e questa società. La dimensione e la serenità che ho ritrovato
nell’ambiente Turris non la cambierei con nulla. Un pensiero condiviso anche dalla mia famiglia, che parimenti ringrazio per il sostegno che non mi fa mai mancare”.

CRONACA