Castellammare. Partorisce in casa, salvata dai poliziotti

Tiziano Valle,  

Castellammare. Partorisce in casa, salvata dai poliziotti

Partorisce in casa e viene salvata dagli agenti del commissariato di polizia di Castellammare di Stabia. E’ la storia a lieto fine che vede protagonista una giovane mamma di 27 anni, che ha dato alla luce la sua secondogenita in un appartamento di via De Gasperi.

La donna avrebbe dovuto partorire tra una decina di giorni, ma questa mattina è stata colpita da fortissimi dolori ed è stata costretta a chiedere l’aiuto della mamma che ha prima provato a contattare un’ambulanza del 118 e poi la polizia.Sul posto è arrivata una volante del commissariato, agli ordini del primo dirigente Auriemma e del vice Iervolino, guidata dall’ispettore capo Rita Villani, che hanno assistito la donna che ha partorito in casa nell’attesa dell’arrivo dei soccorsi.

La giovane mamma, Filomena Di Somma, e la piccola Sofie (nata di 2,8 chilogrammi) sono state trasferite all’ospedale San Leonardo, dove tuttora sono ricoverate. Entrambe sono in ottime condizioni.

CRONACA